piscine

L’Accordo Stato – Regioni Province autonome del 16 Gennaio 2003 e dei relativi atti di recepimento da parte delle regioni, prevede che a partire dal 1° gennaio 2005, tutti gli impianti natatori, a prescindere dalle loro dimensioni, adottino un piano di autocontrollo redigendo un documento di valutazione dei rischi, atto a prevenire i rischi derivanti alla salute degli utenti, dovuti ad una cattiva gestione degli impianti da parte dei gestori.
Infatti il documento deve tenere conto dei seguenti princìpi:
a) analisi dei potenziali pericoli igienico-sanitari per la piscina;
b) individuazione dei punti o delle fasi in cui possono verificarsi tali pericoli e definizione delle relative misure preventive da adottare;
c) individuazione dei punti critici e definizione dei limiti critici degli stessi;

d) definizione del sistema di monitoraggio;
e) individuazione delle azioni correttive;
f) verifiche del piano e riesame periodico, anche in relazione al variare delle condizioni iniziali, delle analisi dei rischi, dei punti critici, e delle procedure in materia di controllo e sorveglianza.

La SeaWeb Consulting S.r.l. con il proprio marchio PUNTO QUALITA’ fornisce la consulenza e l’assistenza necessari a:

  • Implementazione piani di autocontrollo e loro corretta applicazione e gestione incluso il servizio analisi di laboratorio;
  • Realizzazione documento di valutazione dei rischi per le piscine;
  • Riesame e revisione periodica del documento di valutazione dei rischi.

ANALISI DI LABORATORIO

E’ necessario che in fase di progettazione del piano di autocontrollo o di verifica dello stesso sia sviluppato ed applicato un piano di campionamento conforme alla normativa di riferimento e alle indicazioni degli organi pubblici di controllo e idoneo a fornire precise indicazioni sull’igiene di superfici e attrezzature e sulla qualità chimico/microbiologica/fisica dell’acqua di piscina, secondo quanto dettato dalla Tabella A  Allegato 1 del suddetto Accordo.
Fondamentali sono la pianificazione delle analisi (Piano di analisi) ed il prelievo dai quali dipendono l’efficacia e la significatività dell’esito analitico.
Per questo i consulenti della SeaWeb Consulting S.r.l. gestiscono direttamente questo servizio.Le Analisi vengono effettuate presso laboratori (nostri servers) certificati dai ministeri competenti.
Tutti i referti delle analisi sono inviati al cliente accompagnati da relazione di spiegazione ed interpretazione dei risultati.
Inoltre grazie alla dotazione di Strumentazione Portatile (Fotometri Multiparametro) si eseguono direttamente dal cliente la misura dei seguenti parametri: alcalinità, cloro libero e totale, acido cianurico, durezza, pH, bromo, rame lebero e totale, ferro e ozono.

Sedi nel Lazio

Punto Qualità Academy

Via Merulana, 259, 00185, Roma

Via di Piscina Cupa, 12,1 00128, Castel Romano (RM)

Sede in Emilia Romagna

PuntoQualità Academy

Via A. Volta, 10 42124 Castelnovo di Sotto (RE) – Tel. 0522 334284

Richiedi Informazioni